Home Archivio articoli Calciopoli: Moratti risponde al comunicato Juventus

Calciopoli: Moratti risponde al comunicato Juventus

CONDIVIDI

MILANO – Intervistato dalla Repubblica, Massimo Moratti risponde al comunicato della Juventus di ieri sera: “Deve essere nato dalla pressione dei tifosi, non può esserci altra spiegazione. Altrimenti sembrerebbe una mancanza di assunzione delle proprie responsabilità. Uno spera sempre che ci si renda conto del male che si è fatto. Altrimenti è facile dare la colpa ai tifosi. Ho appena letto quel testo e sinceramente non ho avuto ancora modo di riflettere su una cosa che comunque, questo sia chiaro, considero assurda“. Parole dure, nette. Il 13 aprile a Napoli verranno presentate le nuove intercettazioni dai legali di Moggi, fino ad allora non si potrà dire nulla con certezza.

Daniele Berrone – www.calciomercatonews.com