Home Archivio articoli Zac: “Il rigore non c’era”

Zac: “Il rigore non c’era”

CONDIVIDI

TORINO – «Il gomito l’ha alzato sicuramente. Ma secondo me l’ha fatto per difendersi». Alberto Zaccheroni commenta così, rivedendolo sulla moviola di Sky Sport, il brutto gesto di Camoranesi, sfuggito all’arbitro Valeri, che ha colpito con una gomitata al volto Conti e potrebbe essere oggetto della prova televisiva. Parlando della gara vinta con il Cagliari, in cui la Juventus è riuscita a tenere la porta inviolata dopo 19 partite, il tecnico bianconero dice: «Oggi non abbiamo mai concesso spazio agli avversari. Volevamo assolutamente vincere ed abbiamo messo in campo tutte le forze che avevamo, dopo una settimana completa di allenamenti. Nessuna squadra può giocare senza condizione fisica – ha aggiunto -. Noi, a causa dei tanti assenti, abbiamo dovuto far giocare uomini non in condizione. Ma se sei costretto a giocare mentre dovresti recuperare non puoi che infortunarti di nuovo e non c’entra quello che fa lo staff medico».

Fonte: Ansa

La Redazione di Calciomercatonews.com