Home Archivio articoli Mercato Juve, quando i bianconeri rifiutarono Villa…

Mercato Juve, quando i bianconeri rifiutarono Villa…

CONDIVIDI

TORINO – Dal programma Studio Sport arriva un importante retroscena di calciomercato della Juventus di qualche mese fa. I bianconeri erano pronti a cedere Amauri alla Samdporia che era già pronta a dare Pazzini al miglior offerente. I soldi della cessione del brasiliano sarebbero stati reinvestiti per arrivare a David Villa del Valencia. Un’operazione che non è andata in porto per il rifiuto dei dirigenti bianconeri.

Claudio Ruggieri – www.calciomercatonews.com