Home Archivio articoli Di Canio “difende” Totti: “Non ha insultato nessuno”

Di Canio “difende” Totti: “Non ha insultato nessuno”

CONDIVIDI

ROMA – «Il gesto di Totti? È una cosa normalissima, antipatica, ma ci può stare: chi vive il derby di Roma può riconoscere in questi gesti qualcosa di giusto». Dai microfoni della trasmissione “Controcampo”, su Rete 4, Paolo Di Canio, ex simbolo della Lazio assolve il capitano della Roma che ha preso in giro la squadra biancoceleste facendo il gesto dei pollici all’ingiù. «Come i laziali si augurano che la Roma non vinca lo scudetto – ha detto ancora Di Canio – ci sta anche un gesto così. Totti non ha insultato o fatto gesti volgari, si augura che la Lazio vada in B, e in un derby come quello di oggi ci può stare».

Fonte: Corriere dello Sport

La redazione di Calciomercatonews.com