Home Archivio articoli Eder sogna: “Io come Kakà”

Eder sogna: “Io come Kakà”

CONDIVIDI

EMPOLI – Una delle principali rivelazioni di questa stagione, Eder, trequartista dell’Empoli, ha parlato, a ‘La Gazzetta dello Sport’, del suo momento magico, dimostrandosi convinto di assomigliare al fuoriclasse del Real Madrid, Kakà: “Al Frosinone mi chiamavano il ‘Kakà di Frosinone’, perchè  mi muovevo più indietro, mi piaceva partire palla al piede e fare 30-40 metri di corsa. Ora gioco da seconda punta. Il modello resta lui, visto che sono anche milanista. Con tutti quei brasiliani in squadra”. Il giocatore ha, dunque, strizzato l’occhio ai dirigenti rossoneri, pronti a piombare sul talento.

Fabio Goffi – www.calciomercatonews.com