Home Archivio articoli Calciopoli, Abete: “Scudetto 2006? Lasciamo che il perito valuti”

Calciopoli, Abete: “Scudetto 2006? Lasciamo che il perito valuti”

CONDIVIDI

ROMA – «Prima facciamo valutare la questione da parte degli organi di giustizia sportiva». Così il presidente della Federcalcio, Giancarlo Abete, interviene sulla richiesta di revoca dello scudetto 2006 avanzata dalla Juventus. Abete, a margine di una conferenza stampa a Milano, ricorda che è stata assegnata dal Tribunale di Napoli una perizia. «Il perito -spiega- avrà 60 giorni per fare la valutazione delle telefonate che saranno eventualmente acquisite agli atti in modo da averne una corretta interpretazione. In parallelo gli organi di giustizia si stanno muovendo, arriveranno a delle conclusioni che saranno poi oggetto di riflessione da parte degli organi di politica sportiva. Quando la giustizia sportiva avrà concluso la propria indagine avremo un’idea più chiara dello scenario». «Che gli organi di politica sportiva, in qualche modo, anticipino delle linee di indirizzo nel momento in cui non c’è stato ancora il lavoro degli organi di giustizia, sarebbe -conclude Abete un fatto interpretabile in termine di pregiudizio, in positivo o in negativo, e non di logica di rispetto di quelli che sono i ruoli e i tempi».

fonte: Adnkronos

La Redazione di Calciomercatonews.com