Home Archivio articoli Milan, Colombo commenta la chiamata inattesa: “E’ una gratificazione personale”

Milan, Colombo commenta la chiamata inattesa: “E’ una gratificazione personale”

CONDIVIDI

MILANO – Anche se solo per una tournèe, è sempre una grande gioia per un professionista poter vestire la maglia rossonera. E’ di questo avviso Roberto Colombo, secondo portiere in forza al Bologna ma cresciuto nelle giovanili rossonere, che volerà nel Nord America insieme al Milan per una serie di amichevoli. “Per me è una gratificazione personale – dice – significa che in questo periodo ho lavorato bene. Questa chiamata è un riconoscimento importante per me”. L’estremo difensore, classe ‘ 75, ricorda che il suo obbiettivo rimane quello di rimanere a Bologna e di poter proseguire, da protagonista, la sua avventura in Emilia.

Mattia Murnigotti – www.calciomercatonews.com