Home Archivio articoli Mercato Inter: Capello o Hiddink come successore dello Special One

Mercato Inter: Capello o Hiddink come successore dello Special One

CONDIVIDI

MILANO – Con Mihajlovic a Firenze, come sostituto di Prandelli, la rosa dei candidati alla successione di Mourinho, sembra restringersi a due nomi: Fabio Capello e Guus Hiddink. L’olandese sembra il più difficile da ingaggiare, stando alle parole del suo procuratore: “Al momento non sono stato contattato da nessuno – ha detto – non ho sentito Moratti nè tantomeno un dirigente nerazzurro, quindi deduco che si tratta di semplici voci. Il suo incarico da commissario tecnico della Turchia – ha proseguito – è l’ostacolo maggiore, non credo che la federazione turca accetterebbe una soluzione di compromesso“. Capello è invece sotto contratto con l’Inghilterra, ma sembra abbia una clausola liberatoria che costerebbe 5 milioni di euro. Chiusa la vicenda Moratti-Mourinho si definirà il nome del successore del portoghese.

Daniele Berrone – www.calciomercatonews.com