L’Esperto di Calciomercato: “Dzeko lascerà il Wolfsburg, riprende piede la pista…”

ROMA – Ben ritrovati con la seconda parte di domande e le relative risposte del nostro esperto di mercato. Cominciamo.

Carissimo esperto di mercato, innanzitutto la vorrei ringraziare per le informazioni di calciomercato che da a tutti gli appassionati di calcio. Detto questo le vorrei fare alcune domande riguardanti il Milan: Oltre a Yepes arriverà Astori o qualche altro centrale? Chi è il terzino che arriverà? Arriverà anche un centrocampista? Se si quale? E’ vero che il Milan vuole Ibrahimovic o Dzeko? Arriverà uno dei due? Sono vere le voci riguardanti l’arrivo in rossonero di Lazzari e Marchetti? La ringrazio per l’attenzione; Maurizio.

Caro Maurizio, oltre a Yepes arriverà un altro centrale di difesa, i nomi più caldi restano quelli di Astori, Otamendi e David Luiz anche se per gli ultimi due citati il prezzo del cartellino potrebbe essere un problema. Inoltre ci tengo a precisare che in questa fase del mercato non c’è ancora (almeno per quanto riguarda il Milan) un grande movimento, inteso come trattative vere e proprie, ma ci si sta limitando soltanto a monitorare le diverse situazioni. Discorso pressoché analogo vale per le altre zone del campo, per quanto riguarda i terzini Aogo resta il pole, ma un vero e proprio affondo da parte del club rossonero non c’è stato, a centrocampo si continuano a seguire con particolare attenzione Jucilei e Pedro Leon, per il quale potrebbero esserci sviluppi a breve. Scarta l’ipotesi Ibrahimovic, da subito ho definita infondata questa notizia che infatti si è poi sgonfiata nel giro di pochissimi giorni, Dzeko è stato ad un passo dal City, che proprio all’ultimo ha deciso di non pagare la clausola di 40 milioni del giocatore facendo una marcia indietro. Questo però non significa che la questione sia conclusa perché il City resta la pretendente numero uno al giocatore, e mi risulta che abbiano scelto di non sfruttare la clausola perché convinti di riuscire a strappare il giocatore al Wolfsburg ad una cifra minore. Dal canto loro la dirigenza del Wolfsburg (Hoeness) in particolar modo hanno fatto sapere che Dzeko rimarrà al Wolfsburg, personalmente dubito che il giocatore decida di restare in una squadra non di certo di primo livello e che non giocherà neanche l’Europa League, anche perché da quello che mi risulta in giocatore già dall’anno scorso aveva lasciato intendere che la sua permanenza nel club sarebbe stata prolungata soltanto di un anno. In tutto questo le speranze del Milan sono minori rispetto a un mese fa, prima cioè dell’interesse così concreto del City, ma superiori rispetto a due giorni fa, prima cioè della scadenza del termine per poter sfruttare la clausola. Dunque poche speranze ma non del tutto nulle, visto anche l’interessamento del Wolfsburg per Huntelaar. Concludo con i due cagliaritani, come ho ribadito più volte i portieri del Milan saranno probabilmente Storari, Abbiati e Roma, dunque nessun nuovo portiere dovrebbe essere acquistato, mentre per Lazzari la situazione è diversa, non è una pista così calda come scrivono ma ci sono possibilità che vada in porto.

Ciao sono un tifoso milanista e vorrei sapere se il Milan farà qualche acquisto di alto livello.
E vorrei sapere se il Milan sta trattando qualche giocatore e quali sono gli acquisti che farà alla riapertura del mercato.

Come detto il Milan cerca un centrale di difesa, un terzino, un centrocampista e probabilmente arriverà qualcuno in fase offensiva, qui potrebbero ( il condizionale è d’obbligo) esserci sorprese, ovvero un giocatore di alto livello anche se le possibilità non sono altissime. Per quanto riguarda gli altri ruoli che ho citato i nomi dei candidati sono quelli che già conoscete anche se come ho detto il Milan sta per ora soltanto sondando il terreno senza essersi mosso con decisione, quindi una scelta definitiva sugli obiettivi non è ancora stata fatta.

A prescindere dal futuro allenatore dell’Inter che possibilità ci sono che arrivino Luka Modric e Kolarov? Grazie Renato

Luka Modric ha appena rinnovato il suo contratto con il Tottenham fino al 2016, il Tottenhan ha la possibilità di disputare la prossima Champions League, è da escludere che cederà in questo mercato i suoi giocatori migliori, il momento migliore per prenderlo era la scorsa estate. Discorso diverso per Kolarov ke sembra ormai destinato a lasciare la Lazio, l’Inter è sicuramente tra le favorite ma il Real Madrid sembra attualmente in vantaggio, anche per le preferenze del giocatore.

Caro Mister Mercato, innanzi tutto le rinnovo i miei complimenti per la chiarezza e la ringrazio per le informazioni attendibili che ci fornisce. Secondo lei chi sarà il nuovo centrocampista del Milan? Guardando dei video di ogni possibile candidato sono dell’opinione che il migliore (per qualità, completezza, età e costo) sarebbe Jucilei. E’ concreto l’interesse del Milan a riguardo? Riguardo la questione portieri come si concluderà secondo lei? E’ possibile un arrivo di Diego Alves? Un’ultima domanda la riservo ad altri nomi che anche lei aveva dato come probabili: come proseguono le trattative per Aogo e Otamendi? Con stima Marco

Caro Marco ben ritrovato e grazie per le belle parole, riguardo al nuovo centrocampista del Milan in questi giorni non ci sono novità da registrare, nel senso che nei giorni appena trascorsi non si sono fatti passi avanti ne sul fronte Leon ne sul fronte Jucilei salvo parlare spesso di un possibile approdo di Lazzari. Come ho detto più volte quella di Lazzari è un ipotesi credibile ma non è una pista così calda come molti scrivono, resta però il fatto che a centrocampo potrebbe arrivare un solo elemento vista la promozione in pianta stabile in prima squadra di Strasser, e dunque il giocatore che arriverà potrebbe dunque essere Lazzari. Va detto però che la società non ha ancora scelto su chi puntare con decisione e dunque potrebbero dunque evolversi diverse situazioni. Riguardo ai portieri come detto bisogna risolvere la questione Storari, ancora in bilico tra Genova e Milano, anche se stando alle ultime informazioni che ho appreso da alcune fonti la decisone del Milan è quella di riportarlo a Milano e non investire su un altro portiere e pare che la questione dovrebbe risolversi in questo senso. Riguardo ad Aogo come detto il Milan in questa fase di mercato si sta limitando a valutare tutte le possibili alternative e a monitorare eventuali sviluppi di mercato, Aogo resta uno tra i maggiori indiziati, ma non mi risulta ci siano incontri in programma tra le due società, discorso analogo per Otamendi. Il mercato deve ancora cominciare, nell’anno dei mondiali spesso molte manovre sono posticipate, serve pazienza ed una pianificazione oculata.

Riguardo al mercato del Milan, lei può assicurarci che Yepes non sarà l’unico acqusito? Io dico che lo è visto l’incompetenza di Berlusconi e Galliani (ormai pesi morti della squadra). Noi milanisti ci prepareremo a vivere il prossimo anno in Serie B. Boris milanista.

Posso garantire al 100% che oltre a Yepes arriveranno altri giocatori, il mercato del Milan l’ho delineato più volte e confermo che sarà in linea con quello che ho descritto. Certo sono periodi duri per il Milan, ma ribadisco anche che con quel tipo di mercato se verranno acquistati i giocatori giusti su può costruire una buona base, sicuramente si potrà migliorare quella attuale, in quanto non partiranno i pezzi migliori e verranno aggiunti giovani che daranno una mano. E se quest’anno la squadra a dimostrato di non essere così poco competitiva come molti pensavano parlare di serie B il prossimo anno mi sembra esagerato. Sarà dura competere fino alla fine per la vittoria, ma come potenziale questa squadra può tranquillamente confermarsi in zona Champions League.

Salve, sono un tifoso della Juventus e leggo spesso Tuttosport, so che non ci si può fidare di quel giornale, quindi mi rivolgo a voi: volevo sapere se la Juve acquisterà veramente Dzeko e Aguero e soprattutto se veramente Chiellini partirà alla volta di Madrid.

Sia Dzeko che Aguero sono attualmente piste difficili, non impossibili ma comunque difficili, in ogni caso è chiaro che potrebbe arrivare soltanto uno dei due giocatori che hai citato e non sicuramente entrambi. Comunque continuo a ribadire che la pista più accreditata resta quella da Pazzini. Passando a Chiellini Davide Lippi che è il suo procuratore andrà a Madrid per verificare se realmente il Real è interessato al giocatore e le per verificare le condizioni proposte dal club spagnolo, a quel punto tornerà in Italia e deciderà insieme al giocatore stesso e alla Juventus se prendere in considerazione la proposta o meno. Di fatto mi risulta che Mourinho sia davvero interessato al giocatore, quindi l’interesse del Real dovrebbe essere concreto.

Avete domande o curiosità di mercato alle quali vorreste avere una risposta? Scriveteci all’Indirizzo [email protected], vi risponderà il nostro esperto. Cosa aspettate?

Un abbraccio dal vostro esperto di mercato

Clicca QUI per leggere tutte le altre puntate della rubrica “L’Esperto”.