Home Archivio articoli Mondiali 2010, il polpo Paul va in pensione

Mondiali 2010, il polpo Paul va in pensione

CONDIVIDI

BERLINO – Dopo aver messo a segno 7 pronostici su 7 l’ormai famoso polpo Paul se ne va in pensione. Dopo aver predetto anche la vittoria della Spagna nella finale mondiale, con un bilancio positivo (100%) Paul non farà più pronostici lasciando così la sua carriera da scommettitore, sperando che non finisca nel piatto di qualcuno.

Francesco Cini – www.calciomercatonews.com