Home Archivio articoli Calcio, FIGC: “Parole di Raiola infelici”

Calcio, FIGC: “Parole di Raiola infelici”

CONDIVIDI

MILANO – Non si è fatta attendere la risposta della FIGC alle parole di Raiola, secondo cui il suo assistito Balotelli sarebbe rimasto in Italia solo se Abete si fosse dimesso: “Le parole di Mino Raiola sulla permanenza in Italia di Balotelli sono infelici, non credo che presidenti di serie A abbiano bisogno dell’apporto di Raiola”, queste le parole del direttore generale della federazione, Antonello Valentini.

Alberto Ducci – www.calciomercatonews.com