Home Archivio articoli La Lega Nord risponde a Totti: “Noi non siamo schiavi di Roma”

La Lega Nord risponde a Totti: “Noi non siamo schiavi di Roma”

CONDIVIDI

ROMA – «L’attacco di Totti è smisurato e da persona intollerante. Noi leghisti abbiamo difficoltà a cantare l’inno d’Italia e non lo canteremo fino a quando ci sarà la frase ‘chè schiava di Roma, Iddio la creo’». Noi non siamo schiavi, nè di Roma nè di nessun altro. E comunuque, almeno noi abbiamo visto la partita. Lui no«. Lo dice, all’ADNKRONOS, Davide Cavallotto, deputato leghista, da giorni in polemica con il calciatore della Roma, commentando le ultime affermazioni di Totti sulla Lega. »Nessuno ha mai detto a Totti che non deve essere fiero delle sue origini, ma da patriota padano a patriota romano -Cavallotto rincara la dose- consiglio a Totti di pensare solo al calcio e di lasciare la politica a chi la sa fare. Altrimenti si aspetti risposte perchè noi, in politica, siamo bravi«.

Fonte: Adnkronos

La Redazione di Calciomercatonews.com