Calciomercato Juve, ag. Krasic rassicura: “No al Fenerbahce”

MOSCA (Russia) – Nella giornata di ieri, la stampa russa ha parlato di un passaggio, entro la fine di questa settimana, di Milos Krasic dal Cska Mosca alla Juventus. Una trattativa che va avanti da mesi frenata, però, dalla nuova norma che prevede il tesseramento di un solo extracomunitario a stagione. Il direttore generale dei bianconeri, Beppe Marotta, ha fatto intendere che proverà, fino all’ultimo, a prendere Edin Dzeko per riempire la casella dell’extracomunitario, ma la resistenza del Wolfsburg e l’alta valutazione del giocatore stanno convincendo la dirigenza juventina a tornare sull’esterno serbo del Cska Mosca. Ancora, però, nessuna chiamata è giunta agli agenti del giocatore: “Non so nulla – esordisce Vlado Borozan, rappresentante italiano di Krasic, in esclusiva a Calciomercato.it, in riferimento alle indiscrezioni riportare dal quotidiano russo ‘Soviet Sport’ -. Se ci fossero state novità, ci avrebbero chiamato per informarci. Adesso la Juventus sta volando a Dublino (per il preliminare di Europa League, ndr) e non so se hanno riparlato o meno con il Cska Mosca, non ho nessun segnale che mi possa far dire una cosa del genere”. Intanto, è stata definitivamente scartata la pista Fenerbahçe, mentre i tempi per la definitiva conclusione dell’operazione, in un modo o nell’altro, non saranno lunghi: “Offerta dei turchi rifiutata? Ormai, penso proprio di sì – continua Borozan a Calciomercato.it -. Sui tempi, non posso esprimermi, ma penso proprio che non si potrà aspettare ancora tanto”.

Fonte: Calciomercato.it

Redazione Calciomercatonews.com