Calcio, Zanetti spegne 37 candeline e firma fino al 2013

MILANO – Oggi spegne ben 37 candeline il capitano dell’Inter Javier Zanetti. Primo acquisto dell’era Moratti nel 1995, il giocatore argentino ha prolungato il suo contratto fino al 2013 e, intervistato da Sky, ha rilasciato alcune dichiarazioni sul futuro dei nerazzurri: «Spero che Maicon rimanga – ha osservato riferendosi alla campagna acquisti-cessioni nerazzurra -. Il presidente è stato chiaro: deve rimanere». Quanto a Benitez: «persona intelligente, con le idee chiare e con la stessa fame degli anni scorsi».

Francesco Cini – www.calciomercatonews.com