Home Archivio articoli Calciomercato Cagliari, L’agente di Marchetti: “Cellino ha voluto punire il ragazzo”

Calciomercato Cagliari, L’agente di Marchetti: “Cellino ha voluto punire il ragazzo”

CONDIVIDI

Calciomercato Cagliari, CAGLIARI – Beppe Bozzo, procuratore di Marchetti, non le manda a dire al presidente Cellino: “Ho letto le dichiarazioni di Cellino e immagino si riferisse a me. Ci sono rimasto male perchè finora avevo avuto un atteggiamento collaborativo con il Cagliari. Ci sono state due offerte per Marchetti e Cellino le ha rifiutate entrambe. Ha tutto il diritto di farlo, ma ritengo ingiusto l’atteggiamento palesemente punitivo nei confronti del giocatore. Oggi ho detto a Federico che ero disposto a rinunciare all’incarico perchè evidentemente non c’è feeling con Cellino – ha detto ancora Bozzo -, ma lui mi ha confermato la fiducia. Ha avuto il solo torto di non essere ipocrita, ma non ha mai fatto nulla che giustificasse una campagna simile da parte del Cagliari. Tutelerò Federico e me stesso in tutte le sedi. Non vendo nè compro giocatori, stipulo contratti. Se il Cagliari ha intenzione di trovare una soluzione lo farà con i suoi uomini mercato“.

Daniele Berrone – www.calciomercatonews.com