Nazionale, d.g. Sampdoria: “Cassano è sempre decisivo”

GENOVA – Dopo il gol e l’assist di tacco contro l’Estonia, nella partita che ha segnato l’esordio nel girone di qualificazione agli Europei del 2012, Antonio Cassano è l’uomo più chiacchierato della rinnovata Nazionale italiana di Cesare Prandelli. Il Ct se lo coccola e anche la stampa non ha lesinato complimenti. E i tifosi della Sampdoria sognano un’altra stagione esaltante con le magie di ‘FantAntonio’: “E’ indubbio che Cassano abbia le qualità per essere decisivo sempre – esordisce il direttore generale della Sampdoria, Sergio Gasparin, a Calciomercato.it -, in Nazionale e con la Sampdoria. E’ un giocatore che fa dell’estro e della fantasia le sue armi migliori e un commissario tecnico accorto come Prandelli lo sta utilizzando al meglio, così come avviene alla Sampdoria con Di Carlo”. Insieme a Balotelli, può diventare la stella più luminosa di questa Nazionale: “Ritengo che nel reparto avanzato ci siano anche altri giocatori decisivi – continua Gasparin -. Per esempio, Pazzini, e non solo perché gioca con la magica maglia della Sampdoria. Giampaolo ha qualità realizzative fantastiche, al momento non ha eguali in Italia”. Un Cassano entusiasta e divertente come al solito, anche nella conferenza stampa di ieri: “L’entusiamo di Antonio aiuta molto. Al di là delle qualità del singolo, il calcio è poi un’espressione collettiva. E il fatto che Antonio si senta parte del gruppo è molto importante”, ha concluso Gasparin a Calciomercato.it.

Fonte: Calciomercato.it

La redazione di Calciomercatonews.com