Calciomercato Juventus: Diarra il sostituto di Sissoko?

CALCIOMERCATO JUVENTUS – TORINO – L’accordo del club bianconero con il Wolfsburg è arrivato troppo tardi. Questione di ore, e si sarebbe potuta concludere la trattativa che avrebbe coinvolto il trittico Real Madrid – Juventus – Wolfsburg. Protagonisti dei giochi il madrileno Lassana Diarra, e Sissoko, che sarebbe potuto approdare al Wolfsburg. Con tutta probabilità l’operazione si concluderà nella prossima sessione di calciomercato a gennaio, anche se, durante quest’arco di tempo potrebbero cambiare i piani delle società, e i due club che hanno raggiunto l’accordo per Diego durante l’estate, ritrovarsi con obiettivi diversi. Ma quasi sicuramente Juventus e Wolfsburg si ritroveranno attorno ad un tavolo per discutere il trasferimento di Sissoko. Con la cessione del maliano al club tedesco la Juventus percepirebbe una cifra intorno agli 8 milioni di euro, che andrebbe a reinvestire con l’acquisto del centrocampista Madrileno Diarra, valutato 10 milioni di euro, evitando così grosse perdite al bilancio. Nonostante l’ingaggio di Aquilani, che ha notevolmente aumentato la qualità a centrocampo, Marotta e Paratici sono alla costante ricerca di un regista, in grado di creare opportunità per gli attaccanti davanti e porre ordine la in mezzo. Con l’arrivo di Diarra, tecnicamente superiore a Sissoko, Del Neri avrebbe un’importante pedina per il suo 4-4-2, ma se non dovesse andare in porto l’arrivo del francese, i dirigenti bianconeri potrebbero reinvestire il tesoretto  guadagnato dalla cessione de maliano acquistando un regista vero e proprio.

Fabio Alberti – www.calciomercatonews.com