Home Archivio articoli Juventus, Quagliarella non esulta mai

Juventus, Quagliarella non esulta mai

CONDIVIDI

JUVENTUS – Ha segnato contro la Sampdoria un gol fa­cile facile: è rimasto quasi im­mobile. Si è ripetuto contro l’Udinese con una specie di mi­racolo acrobatico: niente feste. Fabio Quagliarella non esulta mai. Eppure sono i primi due gol con la maglia della Juventus, la squadra che un calciatore aspetta per una vita. Il passato, che lo ha visto felice sia con la Samp che con l’Udinese, non si dimentica. E poi la moda è questa: re­spect. Resta un dubbio: se se­gna pure contro il Napoli, la ex più amata, Quagliarella esce dal campo per la disperazione?

fonte: corriere dello sport

la redazione di www.calciomercatonews.com