Home Archivio articoli Calciomercato Juventus, un nome nuovo per la difesa e la situazione sugli...

Calciomercato Juventus, un nome nuovo per la difesa e la situazione sugli obiettivi per l’attacco

CONDIVIDI

CALCIOMERCATO JUVENTUS AGGER JOHNSON LIVERPOOL- Il Liverpool avrebbe prenotato il terzino destro del PSG, Roy Fanny dichiarando così, implicitamente, l’intenzione di cedere l’attuale terzino destro Glen Johnson, obiettivo della Juve. La valutazione del giocatore, 14 milioni, potrebbe però aumentare molto presto a causa dell’interesse di altre società. La Juventus, che investirà sul mercato di gennaio solo il ricavato delle cessioni, potrebbe essere subito tagliata fuori. Inoltre l’altro difensore del Liverpool che piace alla Juve, Daniel Agger, sembra ancora più difficile da raggiungere, essendo stato individuato come obiettivo del prossimo mercato anche dal Wolfsburg, che al contrario della Juve non ha problemi a spendere per un giocatore la cifra richiesta dal club proprietario. La Juve spera che l’interesse del Liverpool per Amauri rimanga vivo nonostante l’infortunio dell’italo-brasiliano in modo da cederlo agli inglesi in cambio di una prelazione per uno dei due difensori o di uno sconto sul riscatto di Aquilani. Se l’operazione non andasse in porto, come scrive Il Corriere dello Sport, il primo nome per la difesa diventerebbe il francese Mama­dou Sakho del Psg, che in patria paragonano a Thuram e che negli ultimi anni è stato seguito dalle due rivali della Juventus, Milan prima ed Inter poi. Il giocatore ha una valutazione di 10 milioni, fisico possonte, e ampi margini di miglioramento avendo solo 20 anni. Dopo la cessione di Amauri, al Liverpool o ad un altro club, la dirigenza bianconera utilizzerebbe i soldi ricavati dalla cessione di Sissoko, che sarà sacrificato proprio per fare cassa, per andare ad acquistare un nuovo attaccante che possa garantire i gol necassari per continuare ad inseguire lo scudetto. Oltre ai nomi di Pazzini e Gilardino, si fanno quelli di Benzema e Maxi Lopez. Il primo però, dopo la tripletta in Champions contro l’Auxerre, ha dichiarato di non essere scontento della concorrenza con Higuain e di voler proseguire la sua avventura al Real. Il secondo è stato dichiarato incedibile dal ds del Catania Lo Monaco.

Marco Nicolosi- www.calciomercatonews.com