Calciomercato Juventus, Tuttosport attacca: “Servono investimenti”

CALCIOMERCATO JUVENTUS TUTTOSPORT – L’acquisto di Barzagli potrebbe essere l’unico del mercato di gennaio per la Juventus con i bianconeri che hanno assistito al rinforzamento del Milan e all’Inter che sembra ad un passo dall’ingaggiare Pazzini. Dalle righe di ‘Tuttosport’ è arrivato un attacco alla dirigenza della ‘vecchia signora’ attraverso le parole dell’editorialista Lovati: “Gli equilibri del calcio italiano erano già cambiati in estate. Quando la Milano rossonera si era concessa il dop­pio colpo Ibrahimovic-Robinho. A cui in questo me­se di gennaio Adriano Galliani ha aggiunto, tanto per non negarsi nulla, Antonio Cassano. Erano i gior­ni in cui Massimo Moratti professava il primato del fair play finanziario. Ma una volta perso quello in classifica, di primato, in casa nerazzurra sono torna­ti all’antico stile di vita. Dispendioso ma piacevolissi­mo: da qui l’acquisto di Ranocchia e il tentativo in at­to per Pazzini. Incoerenti i club milanesi? Forse, ma vincenti…”.

“E non è una questione di rima, ma di sostan­za. – conclude Lovato – La Juve invece è fuori dall’Europa League (!) per mano del Lech Poznan (!!) e in campionato vive mo­menti difficili. Eppure il bomber, di cui Del Neri ne­cessita, ancora non compare nell’orizzonte biancone­ro. Restano 5 giorni per cambiare il corso della sta­gione, per ristabilire equilibri antichi. Rimandare tutto all’estate non sarebbe certo una soluzione“.

La redazione di www.calciomercatonews.com