Calciomercato Milan, Pato potrebbe dire addio


CALCIOMERCATO MILAN PATO CHELSEA BARCELLONA – Il Milan e Pato paiono poter prendere strade diverse al termine di questa stagione. Il Papero non sembra in sintonia con il suo compagno di reparto Ibrahimovic e se in lontananza la figura di Mario Balotelli pare sempre più vicina le cose non migliorano per il numero sette rossonero in vista della prossima stagione. Galliani difende uno dei suoi pupilli: “Pato? Non è in discussione: un giocatore con le sue qualità, con i suoi numeri non può esserlo” ma qualcosa pare essersi incrinato dalle parti di Milanello. La squadra gioca in maniera diversa rispetto al passato e il giocatore non sembra poter adattare le sue caratteristiche alla squadra. Ibrahimovic continua a riprenderlo durante la gara, Allegri lo continua a sostituire o lo lascia in panchina per far spazio a Cassano. E se a fine stagione le parti si dicessero addio? Il Chelsea e il Barcellona sono alla finestra. I Blues hanno dalla loro il fatto di avere in panchina l’allenatore che ha saputo tirar fuori il meglio dal papero rossonero e cioè Carlo Ancelotti, mentre la squadra blaugrana ha un’appeal che difficilmente lascia indifferenti. In Champions sarà la grande occasione per Pato di farsi vedere agli occhi dell’europa poichè Cassano non potrà giocare. Se si ricomporrà la frattura il Milan sarà ben felice di tenere uno dei suoi pupilli altrimenti Mino Raiola (il giocatore si è affidato a lui per il mercato) cercherà di tessere una ragnatela vantaggiosa per il club di Via Turati, per il giocatore e per il club che lo comprerà.
Matteo Raimondi – www.calciomercatonews.com
Fonte: Leggo