Inter-Roma: voti e pagelle della redazione di Calciomercatonews.com

INTER ROMA PAGELLE – Ecco le pagelle di Inter-Roma di www.calciomercatonews.com:

Pagelle Inter

Julio Cesar 8 Para tutto, agile che sembra un gatto, torna prepotentemente ad essere il migliore del mondo!

Maicon 7.5 Costantemente in proiezione offensiva asfalta Riise. Quando all’80’ danza sul pallone per liberare l’area cresce il sospetto che sia un extraterrestre

Ranocchia 6 Soffre Borriello ma se la cava bene

Cordoba 6.5 Con la sua esperienza fa da scudiero a Ranocchia e tiene in piedi la baracca nella fase centrale del primo tempo.

J. Zanetti 6 Vucinic lo fa soffrire ma lui tampona con un mix di forza fisica ed esperienza

T. Motta 7 Primo tempo cos’ così ma nella ripresa è sontuoso in copertura e spietato sotto porta

Snejider 7 Un gol bellissimo ed alcuni tiri velenosi (74’ Nagatomo s.v)

Kharja 6 Generoso ma l’ammonizione o limita tantissimo

Cambiasso 7 Tiene la posizione con prezioso senso tattico e ha il merito enorme di sigillare la gara con il gol del 5-3

Eto’o 7 2 gol e un assist mer continuare questo anno alla grandissima

Pazzini 6.5 Non tocca palla ma quando lo fa procura rigore e superiorità numerica. Un cecchino. (70’ Milito 5 Spreca 2 ottime occasioni)

Pagelle Roma

Julio Sergio 5 Nel primo tempo non tiene un pallone che sia uno. Meglio nella ripresa ma dov’è finito il portiere che sapeva infondere sicurezza e relegare Doni al ruolo di riserva?

Cassetti 6 Spinge poco ma limita bene Eto’o ed ha il merito di sfornare l’assist per il momentaneo 1-1

Juan 5.5 Là dietro si balla e lui quest’anno ha la musica nel sangue

Burdisso 5 Terza espulsione annuale. A Trigoria sperano non abbia intenzione di prenderne una per ogni milione di euro speso per comprarlo

Riise 5 Malissimo nel primo tempo cresce nella ripresa.

Simplicio 6 Quasi nulla oltre il gol (70’ Greco 5 Non incide affatto)

De Rossi 5.5 Capitan Futuro non è in forma da un bel pò. Soffre in mezzo e non incide in avanti. Gli servirebbe un “Ritorno al passato”, quando era uno dei migliori centrocampisti del mondo

Perrotta 6.5 Gioca con la febbre ma non si vede. Corre per 3, pressa tutti e cerca di far ripartire l’azione. Esce stremato (67’ Taddei 6 Per la generosità con cui pressa chiunque abbia la palla)

Menez 6 Con Vucinic nel primo tempo regala spettacolo, ma per fare la differenza bisogna saper calciare in porta.(64’ Loria 6.5 Non giocava da un anno ma non si vede. Anzi!)

Borriello 6.5 Generosissimo ma stasera la porta è off limits per lui

Vucinic 7 Quando il palcoscenico è prestigioso non vuole deludere. A tratti incanta.

Angelo Spada – www.calciomercatonews.com