Calciomercato Juventus, Tardelli critica il mercato bianconero

CALCIOMERCATO JUVENTUS TARDELLI – Intervistato da ‘Radio 24’, Marco Tardelli ha criticato il lavoro fatto dalla dirigenza della Juventus in sede di mercato pronosticando tempi bui per la ‘vecchia signora’ se non si darà un cambiamento durante la prossima sessione di calciomercato: “Al tempo di calciopoli l’errore fu non sacrificare qualche grande giocatore per paura dei tifosi. Bisognava puntare su giovani forti da integrare con qualche senatore. Cosi’ faceva la Juve di Boniperti, un grandissimo presidente che ho amato, ma che quando partiva in aereo tornava sempre con un campione. In quella squadra si respirava aria di vittoria, in questa no.
Oggi non puoi permetterti giocatori del calibro di Gerrard se non vai in Champions League, alla Juventus non ci viene. Krasic e’ l’ultimo miglior acquisto, anche se e’ stato pagato troppo, ma non puo’ sostenere il peso di una squadra. Uno come Pepe lo puoi comprare, a prezzo ridotto, ma devi affiancargli un grande calciatore
“.

Claudio Galuppi – www.calciomercatonews.com