Fantacalcio Fiorentina-Roma, voti e pagelle della Gazzetta dello Sport

FANTACALCIO SERIE A FIORENTINA ROMA VOTI PAGELLE GAZZETTA – Una doppietta di Totti non basta alla Roma per vincere a Firenze contro Gilardino e soci.

FIORENTINA 6,5

BORUC 6 Difficile opporsi ai due siluri vincenti di Totti. Un paio di uscite da brividi.

COMOTTO 5 Perde Riise e rimedia abbattendolo: il rigore guasta una partita che la Fiorentina aveva in pugno. Non si riprende più.

GAMBERINI 6,5 Aveva ricordato il suo ultimo gol tre anni fa, proprio alla Roma: sortilegio riuscito.

NATALI 6 Cerca di intercettare Totti che fa 2-2, ma non doveva essere lui, lungagnone, a sigillare la fascia.

PASQUAL 5,5 Sgombra la fascia e Totti ne approfitta per il 2-2. A suo merito molte sovrapposizioni a Vargas.

BEHRAMI 6 Inizio arrembante, poi la sua prestazione si riduce soprattutto all’interdizione.

MONTOLIVO 6 Determinante la sua direzione del traffico nel buon primo tempo. Cala nella ripresa e anche questo la Roma cresce.

VARGAS 7 Innesca il gol di Mutu, una traversa fantastica, corre e crossa: intensità pazzesca. Meritata standing ovation. (D’Agostino s. v.).

SANTANA 6,5 Buona interpretazione da trequartista, assist limpido per Gila. Utile anche in pressing su Pizarro.

LJAJIC 5,5 Non porta il cambio di marcia che si augurava Mihajlovic per tornare per la terza volta in vantaggio.

IL MIGLIORE MUTU 7 Accende il match: suo il primo tiro, suo il primo gol. Sponda per il 2-1, traversa. Molto concreto. Si spegne col passare del tempo.

GILARDINO 5 Delle tre palle-gol il vero Gila una almeno la fa. Avrebbe chiuso il match. Fatica a tener palla, specialità della casa. (Babacar s. v.).

All. MIHAJLOVIC 6 Bella Fiorentina, ma anche quando domina perde equilibrio e soffre dietro, c’è lavoro da fare ai Campini.

ROMA 6

DONI 5 Becca il primo gol tra le gambe. Uscite da pelle d’oca.

BURDISSO 5,5 La fascia non è il suo mondo. E si vede. La Viola sfonda lì.

MEXES 5 Perde il primo duello con Mutu che fa gol. Sbaglia altro e rischia il rosso per una manata a Natali.

JUAN 5 Bruciato da Mutu sul gol, perde anche Gamberini che raddoppia.

RIISE 6,5 Si procura il rigore e trova Totti per il 2-2. Concede la sponda aerea a Mutu per l’ 1-2. Ma è uno migliori.

PIZARRO 6,5 Soffre all’inizio, come gli altri, ma si sbatte più degli altri per venirne fuori. Guida il buon finale.

E ROSSI 5,5 La Roma va agonisticamente sotto e lui stranamente assiste. Strano per un guerriere del genere. Esce per un pestone (Greco s. v.).

TADDEI 5 Un tempo da spettatore in campo, senza soccorrere Burdisso in affanno. Sostituito presto.

ROSI 6 Porta gamba e solidità in fascia. Aiuta la Roma a prendere campo.

PERROTTA 6 Crea poco come i compagni di linea, ma almeno aiuta a difendere. Sfortunata deviazione per il gol di Gamberini (Brighi s. v.).

MENEZ 5 Spreca un’invenzione di Totti. Non gli riesce nulla. Non è il talentino rampante d’inizio stagione. Triste, poi spiega perché.

IL MIGLIORE TOTTI 8 Il voto non premia simbolicamente i 201 gol. Prestazione vera: gol, assist, perfino corsa. A tratti sembra solo contro tutti.

All. MONTELLA 6 Presenta una brutta Roma che però cresce e alla fine corre più degli altri, segno che il lavoro c’è. Ora però deve recuperare Borriello.

Claudio Ruggieri – www.calciomercatonews.com