Calciomercato Napoli, si pensa ancora ad Inler, ma non solo

CALCIOMERCATO NAPOLI INLER UDINESE POZZO DICHIARAZIONI CANDREVA PARMA GIOVINCO RUBEN PEREZ DEPORTIVO LA CORUNA- Il Napoli non si arrende, vuole Inler ed è pronto all’ennesimo assalto. Lo rivela il Corriere dello Sport, che ricorda anche come Pozzo, presidente dell’Udinese, abbia ammesso in passato di aver trattato il giocatore con De Laurentiis (durante il calciomercato estivo) ma di non aver trovato l’accordo. Il giornale capitolino rivela inoltre che le due società avevano trovato in parte l’accordo a gennaio, quando l’Udinese aveva accettato l’inserimento di alcune giovani contropartite tecniche: Sepe, Insigne, Maiello, Iuliano. Ora, però, ancora una pausa nella trattativa prima di quello che potrebbe essere l’incontro decisivo. « Ci sia­mo ripromessi di incontrarci a fine cam­pionato. Ora abbiamo entrambi altro a cui pensare. Bisogna vedere cosa dirà il campo e decidere in base agli obiettivi ». Queste le parole di Pozzo, che possono fare contenti i tifosi del Napoli in quanto l’Udinese è disposta a trattare ma che fanno preoccupare la dirigenza partenopea poichè il prezzo del giocatore (15 milioni, ritenuti già eccessivi) potrebbe aumentare visto il grande campionato della squadra friulana. Il Napoli infatti sta prendendo in considerazione altri nomi come possibili rinforzi del suo centrocampo: Candreva del Parma e Ruben Perez del Deportivo La Coruna sono gli obiettivi più concreti, mentre Giovinco è un’idea, che però stuzzica molto la dirigenza campana.

Marco Nicolosi- www.calciomercatonews.com