Calciomercato Milan, Cassano verso l’addio!

CALCIOMERCATO MILAN CASSANO CESSIONE GENOA SAMPDORIA BALOTELLI MANCHESTER CITY- La notizia ha del clamoroso: Cassano potrebbe lasciare il Milan, e potrebbe farlo già a giugno. Secondo la Gazzetta dello Sport, infatti, il fantasista di Bari non si sarebbe ambientato nello spogliatoio rossonero e invidierebbe la famiglia, tornata a Genova. Inoltre quello che era stato sempre visto come un suo amico, Ibrahimovic, sembra non dargli confidenza. Questa situazione, unita alle tante panchine, avrebbero convinto Cassano, secondo la rosea, a riallacciare i rapporti con la Sampdoria nel tentativo di convincere la società a riprenderlo nella sessione estiva del mercato. Garrone però non ne vuole sapere e dunque finchè sarà lui il presidente dei blucerchiati per Cassano le porte della sua ex-squadra rimarranno chiuse. Il ritorno a Genova però non è possibile, nel senso che paradossalmente potrebbe essere l’altra squadra della città, il Genoa, ad accogliere FantAntonio. Cassano è infatti in rapporti di amicizia con Preziosi e secondo la Gazzetta i loro incontri in vari ristoranti sono stati casuali ma cordiali. Il Milan puntava, e probabilmente punta ancora, sul rilancio del giocatore, ma se le sue prestazioni dovessero essere deludenti e il giocatore chiedesse di partire la società rossonera potrebbe facilmente realizzare una buona plusvalenza, avendo pagato Cassano circa 2 milioni e mezzo. I soldi che, eventualmente, saranno incassati potrebbero essere utilizzati per arrivare a Mario Balotelli, altro grande talento italiano che però è in rotta con il Manchester City. L’allenatore degli inglesi, Roberto Mancini, potrebbe inoltre scegliere di puntare su Cassano, suo obiettivo già quando allenava l’Inter, e potrebbe dunque chiedere uno scambio tra i due giocatori.

Marco Nicolosi- www.calciomercatonews.com