Fantacalcio Cesena-Fiorentina, voti e pagelle della Gazzetta dello Sport

CESENA FIORENTINA VOTI PAGELLE GAZZETTA – Le pagelle della Gazzetta dello Sport per quanto riguarda il match tra Cesena e Fiorentina.

CESENA

ANTONIOLI 5,5 C’è sempre, ma s’impappina sul gol di Gila.

CECCARELLI 5 Dalla sua parte tutte le azioni più pericolose.

VON BERGEN 6 Spesso ultimo uomo, nessun errore grave.

FELIPE 5,5 Si fa anticipare da Gilardino sul gol.

SANTON 6 Impegno e, tutto sommato, nessuna distrazione.

SAMMARCO 5,5 D’accordo che ha il cliente più difficile (Vargas) ma è statico. (Bogdani 6).

COLUCCI 6 Buona regia, geometrie e copertura.

PAROLO 6,5 Gran senso della posizione: non spreca una palla.

Il MIGLIORE JIMENEZ 6,5 Qualche pausa, ma le azioni più belle -non solo il gol -sono sue.

CASERTA 6,5 Dentro e gol.

MALONGA 6,5 Utilissimo nella manovra e nel far salire la squadra.

GIACCHERINI 6,5 Mille iniziative, Avrebbe bisogno di un centrale per i cross. (Rosina 6).

All. FICCADENTI 6 Dopo, ha ragione: ma avremmo rinunciato a Sammarco e non a Giaccherini. Però il suo Cesena gioca.

FIORENTINA

BORUC 6,5 Bene su Giaccherini, Jimenez e Malonga. Forse non vede la punizione di Jimenez.

DE SILVESTRI 5,5 Soffre il ritmo di Giaccherini.

GAMBERINI 6 Si scontra con Malonga ed è una bella lotta.

NATALI 6,5 Cerca fortuna avanti: palo e traversa gli negano il gol.

PASQUAL 5,5 Ci mette un po’a prendere coraggio.

MONTOLIVO 6,5 Fa sembrare facile un gol che non lo è.

DONADEL 5,5 Tanta foga: inutile sprecarla davanti alla difesa.

Il MIGLIORE VARGAS h 7 Taglia l’asse Sammarco-Ceccarelli, infila cross e un assist per Gila. (D’Agostino s. v.)

SANTANA 6 Centrale, s’allarga a destra: quantità. Suo l’assist per Montolivo. (Marchionni 6).

GILARDINO 6,5 Una delle giornate che i centravanti riscattano solo con i gol: 55 ° (come Baggio) in 100 in A con la Fiorentina.

MUTU 4,5 Corricchia. Gran punizione, ma rovina tutto perdendo la palla del 2-2.

All. MIHAJLOVIC 6 Il doppio centrale Montolivo-Donadel sarebbe bastato per avanzare Vargas e accentrare Mutu.

Claudio Ruggieri – www.calciomercatonews.com