FIFA 12, primi interessanti dettagli sul prossimo capitolo EA Sports

FIFA 12 PRIMI DETTAGLI / Con l’imminente inizio di maggio, ecco arrivare anche i primi, attesissimi, dettagli riguardanti la prossima fatica dei ragazzi di EA Sports: FIFA 12. Siamo quindi alle solite, con la lotta infinita che coinvolgerà anche il lavoro di Konami, Pro Evolution Soccer 2012, del quale sono trapelati solo alcuni rumors. Quest’anno perciò, è il titolo Electronic Arts a regalarci i primi dettagli sull’attesissimo titolo previsto per il prossimo autunno attraverso l’edizione francese dell’Official Playstation Magazine:
  • Nuovo Impact Engine per tracciare e formulare il contatto tra i giocatori, incluse anche, ginocchi, eccetera;
  • L’IA terrà conto delle aree del corpo infortunate durante una partita. I giocatori potranno infortunarsi da soli se usati troppo, soprattutto a fine partita;
  • Introduzione della AI Vision Game, per rendere i passaggi più realistici. Nel caso in cui si effettui un passaggio verso un giocatore non presente nel campo visivo, sarà più difficile completarlo;
  • Personality Plus ulteriormente sviluppato;
  • L’IA renderà i giocatori ‘più umani’, adattandosi alle varie situazioni. Per esempio vedendo Fabregas avvicinarsi con la palla i difensori saranno più cauti;
  • Nuova presentazione e grafica per partite e stadi;
  • Nuovo dribbling con lo stick sinistro;
  • Nuova inquadratura vicina al campo;
  • Nuova inferfaccia più semplice.

Non resta che attendere ulteriori dettagli in attesa dell’uscita prevista il prossimo autunno.

Fabio Alberti – www.calciomercatonews.com