Home Archivio articoli Milan, Botaeng entusiasta della sfida con il Barça

Milan, Botaeng entusiasta della sfida con il Barça

CONDIVIDI

CALCIOMERCATO MILAN BOATENG BARCELLONA – Continua la marcia di avvicinamento a Barcellona-Milan. Alla Gazzetta Dello Sport ne ha parlato Kevin Prince Boateng: “Abbiamo dormito per i primi 25 minuti, ma la Lazio è una buona squadra e abbiamo rimontato dallo 0-2. Questo è il lato buono della cosa. Barcellona? Se non pensassi che è una squadra battibile, non giocherei a calcio. Tutti possono essere battuti. Come noi dalla Lazio? La Lazio è forte e noi per 25 minuti non abbiamo giocato. Poi abbiamo avuto anche tante chance per vincere, ma va bene così. Onestamente, credevo che lo stadio sarebbe stato pieno. Siamo campioni d’Italia, era venerdì sera e la partita era interessante. Sono rimasto un po’ sorpreso, perché è sempre bello avere l’appoggio dei tifosi e uno stadio pieno di gente. Preoccupato o felice di giocare con il Barça? Scusi, ma secondo lei uno perché gioca a pallone? Per giocare sui campi della provincia, con tutto il rispetto per la provincia? Ho sognato da quando ero bambino una partita così. Che cosa dovrà fare il Milan per tentare di limitare il Barça? Prima di tutto stare compatti, perché siamo sul loro campo, e giocare da squadra, che è quello che ci riesce meglio. Dovremo stare attenti e cercare di difendere bene. Davanti abbiamo attaccanti eccezionali, un gol prima o poi lo facciamo. Ibrahimovic dice che siamo più forti di un anno fa? É vero, perché siamo stati un anno insieme, ci conosciamo meglio, conosciamo l’allenatore e abbiamo giocatori nuovi e forti a darci una mano”.

Mauro Piro – www.calciomercatonews.com