Home Archivio articoli Barcellona-Milan, editoriale: punto d’oro ma è stato cancellato il passato

Barcellona-Milan, editoriale: punto d’oro ma è stato cancellato il passato

CONDIVIDI

MILAN BARCELLONA EDITORIALE – Partiamo dalle note positive, il Milan è uscito indenne dal Camp Nou contro il Barcellona dei marziani. Pato ha segnato un bellissimo gol e la difesa ha retto più o meno bene. Stop, il Milan visto ieri è il lontano parente (lontanissimo) di quella squadra ammirata in Champions per tanto tempo. E’ come se ieri ci fosse stata la separazione con il Milan di Sacchi e quello di Ancelotti, due squadre che senza paura affrontavano gli avversari con il pallino del gioco nelle proprie mani. Ieri si è visto un Milan provinciale, troppo, Allegri non ha saputo inculcare una mentalità da grande squadra contro un Barcellona che non era in forma. Eppure per 90 minuti i rossoneri non hanno mai visto un pallone, Cassano e Pato troppo isolati e un centrocampo che non riusciva a ripartire. Ottimo punto in ottica girone, ma Allegri non deve mai dimenticare che questa squadra ha fatto la storia della Champions.

Claudio Ruggieri – www.calciomercatonews.com