Home Archivio articoli Calciopoli, Moggi shock: scoperta intercettazione che sconvolgerà tutto

Calciopoli, Moggi shock: scoperta intercettazione che sconvolgerà tutto

CONDIVIDI

 

CALCIOPOLI SHOCK INTERCETTAZIONE JUVENTUS INTER MILAN / “Questa notte è stata trovata un’intercettazione che sconvolge il processo“. È Luciano Moggi a svelare un imminente svolta nel processo giudiziario di Napoli: “Il 27 andrò a parlare io e vedrete che questo nuovo elemento dimostrerà il contrario di quanto ci hanno detto – ha proseguito l’ex dirigente bianconero ai microfoni di Radio Manà Manà Sport – Questa intercettazione dice che è stato fatto un processo volutamente per togliere la Juventus di mezzo e mettere al centro altri. Io dico solo di non avermi mai fatto cose che invece, stando alle intercettazioni, hanno fatto altri“. Arrivano quindi le dichiarazioni shock di Moggi, secondo il quale verrebbe scagionato dalle numerose accuse di questi anni dall’intercettazione trovata questa notte.

Nel calcio ci sono delle cose talmente importanti ed invisibili – prosegue –. Per esempio a me stesso spesso ripeto di aver conosciuto il calcio solo ora, dopo tutte le intercettazioni che ho letto. Dico una cosa: questa notte è stata trovata un’intercettazione che sconvolge questo processo. Il discorso è difficile nel calcio, non si sa mai dove sono gli amici ed i nemici, bisogna ripararsi da tutte le parti. Purtroppo quando ero nel calcio questo aspetto non l’ho combattuto a dovere – conclude -. Quello di Calciopoli era già un processo sconvolto, ora è un processo chiaro“.

Fabio Alberti – www.calciomercatonews.com