Home Archivio articoli Calciomercato Napoli, Faurlin e Insigne per il dopo Hamsik

Calciomercato Napoli, Faurlin e Insigne per il dopo Hamsik

CONDIVIDI

CALCIOMERCATO NAPOLI HAMSIK INSIGNE FAURLIN – Il Napoli della stagione 2012-2013 potrebbe non essere più quello di Marek Hamsik.  Ezequiel Lavezzi ed Edinson Cavani potrebbero perdere il terzo ‘tenore’. Infatti, Aurelio De Laurentiis e Riccardo Bigon, dopo averlo trattenuto in estate, potrebbero cederlo a giugno. Vi starete chiedendo perchè non è stato venduto già in estate, la risposta è presto detta: non era stato trovato il degno sostituto. Quando il Milan tornerà alla carica per il centrocampista slovacco, il patron partenopeo non sarà più lapidario come nella scorsa sessione di mercato, senza dimenticare quella famosa intervista al Corriere dello Sport, in cui dichiarò che preferirebbe cederlo all’Inter, con Massimo Moratti che non si farebbe scappare un invito simile, anche se il costo del cartellino è proibitivo per le casse della società di Corso Vittorio Emanuele.

Se, dunque, dovesse partire il numero 17, arriverebbero Lorenzo Insigne e Alejandro Faurlin. Il primo è il gioiello del Pescara di Zdenek Zeman, il secondo gioca nel Queens Park Rangers. Partiamo dal trequartista: Insigne sta trascinando i delfini al terzo posto nella serie cadetta e ha il vantaggio di essere di proprietà del Napoli. Infatti, il giocatore è via soltanto in prestito, il che comporterebbe un enorme vantaggio economico, dato che i soldi, ricavati dalla cessione di Marekiaro, verrebbero utilizzati per un altro giocatore.

Questo risponde al nome di Alejandro Faurlin. Classe 1986, è anch’egli un trequartista dalla notevole velocità e con un gran mancino. E’ inutile dirvi perchè verrebbe accolto a braccia aperte dalla tifoseria azzurra, basta dirvi che è argentino e calcia di sinistro: vi ricorda qualcuno? Il Queens Park Rangers sembra destinato a vederlo partire verso panorami più prestigiosi. Il fantasista di Rosario ha un grande vantaggio, cioè quello di disporre di passaporto italiano,  lasciando così a disposizione il posto da extracomunitario per un altro acquisto.

Manca ancora molto al mercato di giugno ma, se davvero De Laurentiis decidesse di lasciare partire Marek Hamsik, i tifosi napoletani possono stare tranquilli perchè  la dirigenza partenopea ha già preparato due ottimi eredi. Con tutti i risultati raggiunti, siete pronti a fidarvi dell’istinto del presidente?

Alberto Santi – www.calciomercatonews.com