Home Archivio articoli Calciomercato Roma, Moggi: se Luis Enrique fosse stato italiano sarebbe già a...

Calciomercato Roma, Moggi: se Luis Enrique fosse stato italiano sarebbe già a casa

CONDIVIDI

CALCIOMERCATO ROMA MOGGI LUIS ENRIQUE MONTELLA – Qualche giorno fa, Vincenzo Montella prima di allungare ulteriormente il passo sulla Roma dopo la vittoria del suo Catania sul Napoli e la contemporanea sconfitta dei giallorossi, aveva detto che se ci fosse stato lui al posto di Luis Enrique, con quei risultati sarebbe stato già esonerato. Dello stesso avviso pare essere l’ex Dg della Juventus, Luciano Moggi che ai microfoni di Gold Tv ha detto: “La Roma non gioca neanche poi così male, divertendo gli spettatori ma anche gli avversari perchè non sa pungere davanti e non sa difendere dietro. Il terzino Angel che non conosce la fase difensiva e che passa più tempo davanti che dietro è lo specchio della confusione tattica che regna nella Roma. Dicono tutti di aspettare, ma se Luis Enrique, che ha già cambiato 11 formazioni in 11 partite, fosse stato un allenatore italiano sarebbe già a casa da molto tempo…“.

Stella Dibenedetto – www.calciomercatonews.com