Home Archivio articoli Calciomercato Juventus, Bruno Cortes a sinistra, Nainggolan a centrocampo

Calciomercato Juventus, Bruno Cortes a sinistra, Nainggolan a centrocampo

CONDIVIDI

CALCIOMERCATO JUVENTUS BRUNO CORTES NAINGGOLAN – Dicono che Antonio Conte, tecnico della Juventus, sia uno molto pignolo che non vuole mai lasciare nulla al caso. Il tecnico bianconero parla sempre con i dirigenti bianconeri, discute su come e quanto migliorare la squadra a gennaio. Marotta, direttore generale del club, gli ha confermato che a gennaio la società ha deciso di investire altro denaro per acquistare qualche rinforzo per la squadra. Prima in campionato, la Juventus vuole arrivare al primo posto anche a giugno quando finirà la stagione. Il traguardo minimo è la qualificazione in Champions League che permetterà alla società di poter ricevere i soldi dall’Uefa per investirli nel mercato di giugno. Intanto iniziano a uscire fuori i primi nomi. A sinistra, nel ruolo di terzino, la Juventus ha un buco importante. Attualmente c’è Chiellini ma la società ha deciso di fare uno sforzo economico sul mercato. Piace molto Bruno Cortes, 24enne mancino del Botafogo che è diventato uno dei migliori giocatori del Brasilerao. A settembre è stato anche convocato dal c.t. del Brasile Mano Menexes. La Juventus lo sta visionando attentamente, il problema è che il giovane calciatore brasiliano può essere tesserato solo da extracomunitario. La sua valutazione non è stata ancora svelata ma si parla già di 10 milioni di euro. Su di lui ci sono anche il Bayer Leverkusen e il Siviglia, ma secondo la stampa brasiliana i bianconeri sarebbero in pole position. Bruno Cortes potrebbe risolvere molti problemi alla Juventus per la fascia sinistra ma anche al Brasile che da tempo cerca l’erede di Roberto Carlos. A centrocampo la Juventus ha invece messo nel mirino Nainggolan, centrocampista belga classe 88′ che piace molto anche al Napoli, come rivelato in precedenza. Conte stima molto il giocatore del Cagliari di Ficcadenti, per questo ha chiesto alla dirigenza bianconeri di poterlo acquistare già per gennaio. Un giocatore adatto al 4-3-3 di Conte che è ormai abituato a mettere davanti a Pirlo due mastini come Marchisio e Vidal. Difficile però strappare il giocatore a Cellino durante il mercato invernale a meno che non arrivi una grande offerta da 12-13 milioni di euro.

Claudio Ruggieri – www.calciomercatonews.com