Calciopoli, nuovo esposto della Juventus per danni all’erario


CALCIOPOLI JUVENTUS INTER FIGC SCUDETTO 2006 ESPOSTO – La sentenza che ha condannato Moggi non spegne la combattività della Juventus. Quest’oggi infatti verrà depositato un esposto contro la Federcalcio perché venga accertata un’eventuale responsabilità erariale deritvata dalla gestione di calciopoli. “Parziali e incomplete”, ecco come vengono definite le indagini svolte, anche in merito alla dichiarazione di non competenza del 18 luglio in merito allo scudetto 2006, tolto alla Juve e assegnato all’Inter. Tre esposti e 444 milioni di danni, i bianconeri ritengono che la Figc abbia sbagliato con l’intenzione di sbagliare, danneggiando lo stesso club presieduto da Andrea Agnelli e l’erario.

Paolo Bardelli – calciomercatonews.com