Calciomercato Milan, Inzaghi: in Italia fino a giugno e poi all’estero?

CALCIOMERCATO MILAN INZAGHI – In un’intervista concessa a goal.com, l’agente Fifa Mauro Cesarini ha detto la sua sul futuro di Filippo Inzaghi, ormai ai margini del Milan: “Sicuramente non lo vedremo in un’altra big italiana, ma io ho una mia teoria. Per me potrebbe fare altri sei mesi in Italia in una squadra di media classifica per poi andare all’estero e inseguire il record di goal nelle Coppe Europee che tanto gli sta a cuore. Nonostante l’età, infatti, a mio parere in certi campionati, come in Ligue 1, Pippo può fare ancora molto comodo a chiunque. Io non lo vedrei male al Psg: ha grandi motivazioni ed ha la giusta cattiveria per far bene in Francia. È un professionista serio per come si allena e affronta la sua professione“, ha concluso Cesarini.

Luca Iannone – www.calciomercatonews.com