Calciomercato estero: Neymar al Barcellona, accordo raggiunto

CALCIOMERCATO ESTERO NEYMAR BARCELLONA – Il Barcellona ha battutto tutti sul tempo e dopo i mondiali 2014 avrà nella stessa squadra Massi e Neymar. Lo scrive, sia nell’edizione in edicola che su quella online, Sport , quotidiano di Barcellona. che cita fonti vicine al club campione del mondo e spiega i punti di questa trattativa che sarebbe già stata definita in tutte le sfumature. Neymar, infatti, è legato al Santos fino al 2014 e, dopo aver prolungato il contratto, ha ribadito l’intenzione di rimanere in patria fino ai Mondiali in casa in programma tra due anni e mezzo. Il Barcellona è disposto ad aspettare, al contrario di Real Madrid e Chelsea che, nel caso in cui avessero preso il giocatore, lo avrebbero voluto subito a disposizione. Questa sarebbe la chiave che ha permesso ai catalani di mettere le mani su uno dei veri talenti del calcio mondiale. L’ingaggio di Neymar al Barça sarà inferiore solo a quello di Leo Messi : i 7 milioni di euro a stagione prevedono infatti la possibilità di essere incrementati in base a una serie di bonus. A questo proposito, in Brasile, torna a parlare il presidente del Santos Luis Alvaro Ribeiro , secondo il quale «si tratta di notizie infondate. Neymar sarà un nostro giocatore come minimo fino al 2014». Nulla in contraddizione con quanto trapela dalla Spagna. Il Mondiale brasiliano si disputerà proprio in quell’anno e Ribeiro, nella sua legittima smentita, non s spinge oltre quella data.

Stella Dibenedetto – www.calciomercatonews.com