Calciomercato Inter, per Farfan manca il sì di Moratti

CALCIOMERCATO INTER FARFAN MORATTI – Per vedere Farfan con la maglia nerazzurra bisognerà attendere il sì di Massimo Moratti. Il peruviano ha fatto quanto chi sta tirando le fila dell’affare si aspettava: rompere con lo Schalke. Il club si è così cautelato assicurandosi in prestito con diritto di riscatto dall’Hoffenheim Chinedu Obasi , attaccante nigeriano che in Germania ha segnato 13 gol in 65 match. Il che – per la legge dei vasi comunicanti – farà da contraltare all’addio del peruviano che resta in cima ai pensieri dell’Inter. Inutile sottolineare come Farfán rappresenti il prototipo del giocatore richiesto da Ranieri visto che ha profilo internazionale e dà il meglio proprio nel sistema Triplete, ovvero quel 4-2-3-1 da cui ripartirà l’Inter potendo giocare a destra ma pure (all’occorrenza) a sinistra. Non a caso il nome del peruviano è in cima alla lista di quelli che proporranno Branca e Ausilio a Moratti ( Perotti , Marin , J ames Rodriguez e Malouda , Psg permettendo), visto che nel ruolo – considerato prioritario visti gli stenti di Zarate – l’Inter vuole un top player. Al momento, la concorrenza su Farfán arriva dall’est (Rubin Kazan, Dinamo Mosca e il solito Anzhi) ma appare difficile pensare che il peruviano, una volta ottenuto il placet di Moratti, possa voltare le spalle all’Inter.

Stella Dibenedetto – www.calciomercatonews.com