Calciomercato Inter, Zarate verso l’addio a gennaio? Lucas, le manovre continuano, perplessità Juan…

CALCIOMERCATO INTER ZARATE LUCAS JUAN – Negli ultimi giorni di mercato l’Inter ha prelevato dalla Lazio con la formula del prestito oneroso con diritto di riscatto Mauro Zarate, attaccante argentino che fino a questo momento ha fatto davvero poco. Anche perchè il riscatto a fine stagione dell’Inter è di 16 milioni di euro, una cifra che attualmente i nerazzurri non spenderebbero per il giocatore argentino. Finora Zarate ha messo a segno solo un gol in stagione, quello contro il Cska Mosca in Russia. Ranieri a Natale ha dichiarato: “Zarate in campo va a corrente alternata, non è un vagabondo perchè quando lo richiami esegue gli ordini, ma non posso mettergli un chip in testa“. Difficile ipotizzare adesso un futuro nerazzurro per l’argentino. Tanto è vero che si sussurra di un altro prestito a gennaio per Zarate che deve ritrovare i colpi dimostrati nel primo anno di Lazio. Anche perchè l’Inter vorrebbe comunque acquistare un giocatore d’attacco. Il sogno è sempre Lucas del San Paolo. Il giocatore dal Brasile continua a rilasciare dichiarazioni diverse. Ieri ha dichiarato di aver timore dell’Europa. L’inter è sempre molto attenta, anche se il presidente del San Paolo non ha cambiato idea riguardo alla cessione del giocatore. Non solo, c’è anche il problema relativo al prezzo del cartellino di Lucas che sfiora i 35 milioni di euro. L’Inter ha a disposizione due posti da extracomunitario. Uno di questi i nerazzurri vorrebbero tenerlo per Lucas, l’altro potrebbe non essere per Juan. La trattativa per portare il giovane difensore brasiliano dell’Internacional di Porto Alegre in Italia è a buon punto, ma i nerazzurri non sono più così sicuri di voler ingaggiare il giocatore a gennaio. Anche perchè nel mirino dell’Inter ci sarebbe anche l’acquisto di un centrocampista e tutte le strade portano nuovamente in Brasile dove giocano Casemiro e Paulinho. A quel punto per Juan si tratterebbe di pazientare ancora sei mesi anche perchè il giocatore è giovane, classe 91′, e non sarebbe una priorità per il calciomercato nerazzurro. Ranieri vuole a tutti i costi un centrocampista e un esterno d’attacco.

La redazione di Calciomercatonews.com