Calciomercato Inter, Castaignos: l’olandese via, a giugno Lavezzi e Rossi

CALCIOMERCATO INTER CASTAIGNOS LAVEZZI – Ha messo a segno la rete per una delle vittorie che hanno portato all’attuale rimonta nerazzurra in campionato: dopo il goal contro il Siena nei minuti finali, però, Luc Castaignos è scomparso dall’orizzonte. Claudio Ranieri non sembra voler fare troppo affidamento sul giovane olandese ex Feyeenord. Su di lui ci sono Cesena (che potrebbe acquistarlo e far partire Eder, richiesto dalla Sampdoria) e Bologna (pronto ad affiancarlo a capitan Marco Di Vaio). Il giocatore verrebeb ceduto in prestito nel mercato invernale e ripreso in estate: del resto le potenzialità ci sono ma c’è ancora troppa indcisione sui suoi movimenti in campo. Branca, Ausilio e compagnia pensano anche al mercato in entrata di casa Inter: si continua a parlare del possibile arrivo sotto al Duomo di Ezequiel ‘Pocho’ Lavezzi. Il patron campano De Laurentiis ha evidenziato a più riprese di essere intenzionato, in un futuro, a cedere l’argentino solo all’amico Massimo Moratti e l’arrivo di Goran Pandev in Campania di qualche mese fa ne è solo il preludio. Il macedone resterà in azzurro anche nella sagione 2012/2013 e pare proprio che Lavezzi farà il percorso inverso per ‘pareggiare i conti’. Visto l’attacco difficilmente a segno degli ultimi tempi, Milito tornerà al Genoa o al Racing Avellaneda, al suo posto il sogno è ‘Pepito’ Rossi, infortunatosi qualche mese fa con la maglia del Villarreal. L’ex Parma e Manchester United ha capito che è giunta l’ora di lasciare il ‘sottomarino giallo’ per tornare in Italia, ma da questo punto di vista i nerazzurri dovranno vedersela con la Juventus, e forse, con il Milan. Infine Zarate: le parole di Ranieri sul suo statuts ‘non da Big’, hanno fatto male al giocatore ex Lazio, che alla fin fine potrebbe non essere riscattato: si profila un futuro all’estero dopo il ritorno nella capitale biancoceleste.

Francesco Schirru – www.calciomercatonews.com