Calciomercato Juventus: da Roma oltre a Borriello arriva (forse) Pizarro

CALCIOMERCATO JUVENTUS ROMA BORRIELLO PIZARRO – E’ una Juventus alla romana quella che sta prendendo forma in queste ore. La società bianconera sta dando un’accellerata al mercato bianconero per consegnare ad Antonio Conte il miglior gruppo possibile in vista della volata finale, quella che dovrà portare i bianconeri almeno all’accesso diretto in Champions League. E allora già questa mattina Juventus e Roma metteranno nero su bianco il trasferimento di Marco Borriello a Torino: prestito oneroso (700.000 euro) con diritto di riscatto (senza vincoli) fissato a 7,5 milioni. Sarà Milano a ospitare l’incontro fra l’ad giallorosso Fenucci, Beppe Marotta e Cavalleri, agente di Borriello. L’occasione giusta per aprire poi la trattativa Pizarro (e verrà magari sondato pure Cassetti). I giallorossi sono pronti a cedere il centrocampista cileno giocatore che intriga moltissimo la dirigenza bianconera. Pizarro è in effetti un perfetto vice Pirlo e allo stesso tempo è in grado di ricoprire ad alti livelli anche le posizioni di Marchisio e Vidal. «Si può ragionare» le parole di Beppe Bozzo, procuratore di Pizarro, oltre che rappresentante italiano di Caceres. Attenzione, l’eventuale arrivo del cileno potrebbe non escludere l’acquisto di un altro centrocampista: restano infatti in corsa sia Palombo sia Montolivo. In uscita Pazienza e, in caso di «sovraffollamento», pure il baby Marrone, per il quale verrebbe però presa in considerazione solo l’ipotesi di un prestito.

Stella Dibenedetto – www.calciomercatonews.com