Home Archivio articoli Calciomercato Milan: addio Pato, benvenuto Gameiro?

Calciomercato Milan: addio Pato, benvenuto Gameiro?

CONDIVIDI

CALCIOMERCATO MILAN PATO GAMEIRO – Il caso Pato continua a tenere banco sui giornali e non sembra rientrare. Dopo lo sfogo del Papero su Il Corriere dello Sport e Il Corriere della Sera, il brasiliano è partito per Dubai insieme a tutta la squadra ma il tanto atteso confronto con Massimiliano Allegri non c’è stato. I due continuano a dire che non c’è alcun problema tra loro ma la sensazione è che la verità sia tutt’altro. A complicare la situazione c’è l’ombra del Psg e di Leonardo e Ancelotti. I francesi sono interessati a strappare Pato al Milan ma ancora non è stato sferrato alcun attacco. Se però i francesi offrissero 50 milioni di euro difficilmente Adriano Galliani potrebbe rifiutare una cifra simile. Perchè Pato non è Messi o Cristiano Ronaldo e il suo rendimento negli ultimi tempi è lontano anni luce da quello che ci si aspetta da una stella del calcio.

Vendere Pato a gennaio significherebbe però dover tornare sul mercato. I soldi guadagnati servirebbero ad acquistare Tevez ma oltre all’Apache a Milanello dovrebbe arrivare un’altra punta dato che l’argentino non può giocare in Champion’s League. Ma allora se davvero ci dovesse essere l’addio di Pato chi prenderebbe il numero 7? La soluzione potrebbe esserci già nell’operazione Pato e si chiama Kevin Gameiro. E’ un giocatore che già in tempi non sospetti piaceva molto al Milan e che ora potrebbe tornare di moda. Classe ’87, è un giocatore rapido, velenoso e tifoso del Milan. Può giocare sia da prima che da seconda punta e soprattutto può giocare in champion’s League. Il Psg ha prelevato Gameiro quest’estate per 15 milioni dal Lorient. Dei 35 milioni della cessione di Pato 20-25 servirebbero per Tevez e i restanti 10 potrebbere essere investiti per Gameiro. A Parigi c’è anche un altro giocatore che sogna di giocare nel Milan. E’ Mamadou Sakho, capitano del Psg e giovane nazionale francese. E’ un difensore e in molti lo considerano il nuovo Thuram. Con lui i rossoneri potrebbero aver trovato l’erede di Nesta.

Stella Dibenedetto – www.calciomercatonews.com