Home Archivio articoli Calciomercato Juventus, quante cessioni in vista: il punto della situazione

Calciomercato Juventus, quante cessioni in vista: il punto della situazione

CONDIVIDI

CALCIOMERCATO JUVENTUS CESSIONI – Oltre a pensare ai possibili rinforzi, in questa finestra di mercato la Juventus si sta occupando anche dei tanti movimenti in uscita che interessano i giocatori bianconeri in esubero. Partendo dalla difesa, si è provato ad inserire Marco Motta nella trattativa per Pizarro ma la Roma non sembra gradire tale soluzione. Ora si è vociferato di un interesse del Parma nei suoi confronti. Mentre Paolo De Ceglie, che sembrava in partenza, con ogni probabilità rimarrà a Torino. Spostandosi a centrocampo Michele Pazienza è sempre nel mirino dell’Udinese. Milos Krasic, invece, andrà via soltanto per una grande offerta: Marotta chiede circa 15 milioni di euro. Ma è l’attacco il reparto soggetto al maggior numero di perdite. Doveva partire già in estate, oggi Amauri piace a Fiorentina e Roma. Vincenzo Iaquinta ha le idee chiare: lascerà la Juve soltanto a titolo definitivo, non in prestito. Infine Luca Toni. Il centravanti vorrebbe restare in Italia, ma la pista realmente percorribile al momento è quella estera.

Luca Iannone – www.calciomercatonews.com