Calciomercato Napoli: Rolando, Farfan e Petric per sognare in grande


CALCIOMERCATO NAPOLI RODOLFO PORTO FARFAN PETRIC – Il Napoli si prepara al rush finale di una stagione contrassegnata da luci, il bellissimo percorso in Champions League, e ombre, un andamento in campionato troppo altalenante per il livello del gruppo di Mazzarri. La squadra continua a cresce stagione dopo stagione, sia dal punto di vista qualitativo che da quello numerico, ma ancora non basta. I partenopei non sono ancora riusciti a diventare una presenza stabile nei quartieri alti del calcio italiano, serve ancora un altro salto. Nessuna rivoluzione, soprattutto se i pezzi pregiati rimarranno tutti alla base, ma innesti mirati e di alto profilo. La concorrenza è agguerrita, certo, ma De Laurentiis ha dimostrato più volte di non aver paura di nessuno. Ricordate come è andata a finire con Inler?

ROLANDO – La scorsa estate, molti si aspettavano l’approdo di Rolando alla Juventus, ma alla fine, complice la mancata partenza di Amauri, l’affare non si è concluso e i bianconeri hanno dovuto attendere gennaio per il rinforzo difensivo, il figliol prodigo Caceres. Ora si torna a parlare di un possibile arrivo del difensore portoghese, considerato che il Porto, stando a quanto a riporta la stampa lusitana sarebbe pronto a metterlo sul mercato. Sconti non se ne fanno, il Napoli lo sa ed è pronto a mettersi in gioco. Dalla cessione di Rolando e da quella di Alvaro Pereira il club portoghese vorrebbe ottenere infatti una cifra vicina ai 30 milioni. Gli azzurri sono pronti alla sfida, il possente centrale è l’elemento giusto per corazzare una difesa che molto spesso non è stata all’altezza della situazione.

OCCASIONI TEDESCHE – Il mercato in questi ultimi anni ha registrato un netto impoverimento sotto il profilo monetario, i soldi sono meno e vanno spesi in modo oculato. I parametro zero diventano dunque un asso nella manica per mettere a segno colpi senza mettere a repentaglio il fair play finanziario tanto caro a Michel Platini. Bigon sta seguendo con interesse la situazione di Chivu, in scadenza con l’Inter e sicuro partente, ma c’è tanta carne al fuoco. Il ds partenopeo guarda anche in Bundesliga e ci sono due occasioni low cost da cogliere al volo. La prima è rappresentata da Jefferson Farfan, esterno alto dello Schalke 04. Passo svelto e gol facile, il peruviano veste la maglia biancoblù dal 2008 ed è pronto per il calcio italiano. L’altro affare è Mladen Petric dell’Amburgo. 31 anni compiuti a gennaio e tante reti realizzate, tra Svizzera e Germania, il bosniaco potrebbe offrire nuove soluzioni offensive a mister Mazzarri.

Paolo Bardelli – calciomercatonews.com