Home Archivio articoli Calciomercato Inter: Kolarov, De Jong e Balotelli in arrivo dal City, Pazzini...

Calciomercato Inter: Kolarov, De Jong e Balotelli in arrivo dal City, Pazzini verso Parigi

CONDIVIDI

CALCIOMERCATO INTER KOLAROV DE JONG BALOTELLI MANCHESTER CITY PAZZINI PSG – Nella prossima estate l’Inter intende effettuare un rinnovamento importante del proprio parco giocatori. La società è decisa a restituire competitività alla squadra, in modo tale che possa lottare per la vittoria del campionato e disputare positivamente anche le coppe europee.
I nerazzurri sono molto interessati a tre giocatori del Manchester City. Il primo è Alexsandar Kolarov, terzino sinistro serbo di 27 anni che andrebbe a rinforza una fascia nella quale l’Inter da anni cerca di trovare l’interprete adatto ma finora con poco successo. Il City lo aveva acquistato dalla Lazio per 22 milioni di euro e per cederlo ne chiede almeno 15. Il secondo giocatore che interessa è Nigel De Jong, centrocampista olandese classe 1984 scuola Ajax che in questa stagione ha trovato poco spazio. La sua valutazione è di circa 13 milioni di euro.
L’altro elemento dei citizens che piace alla società di Via Durini è Mario Balotelli, un ex nerazzurro. L’attaccante quest’anno è stato protagonista nel bene e nel male per il club inglese. I suoi comportamenti spesso sopra le righe hanno stufato e a fine stagione non si può affatto escludere una sua partenza. Il costo del cartellino è abbastanza elevato, parliamo di circa 30 milioni di euro.

Infine veniamo al mercato in uscita. Gianpaolo Pazzini non ha certamente disputato una stagione positiva. In 38 partite ha realizzato solamente 8 reti. Un bottino che non lascia soddisfatto né la dirigenza nerazzurra e neppure l’attaccante stesso. L’italiano potrebbe essere il giocatore scelto come sacrificio per guadagnare un pò di milioni di euro utili da reinvestire in nuovi acquisti. Pazzini interessa molto alla Lazio, ma soprattutto al Paris Saint Germain. Il direttore generale dei parigini, Leonardo, lo conosce bene per averlo avuto come calciatore quando allenava l’Inter. Il tecnico Carlo Ancelotti lo apprezza molto e sarebbe ben contento di averlo nella sua squadra. Da questa cessione si potrebbero ricavare circa 18 milioni di euro.

www.calciomercatonews.com