Calciomercato Milan, mercato in entrato in uscita: Lovren seguito dai rossoneri mentre Robinho si allontana

CALCIOMERCATO MILAN LOVREN ROBINHO – Il Milan, dopo aver concluso una sfortunata stagione dove non ha alzato al cielo nessun titolo, si prepara ad iniziare la prossima con molto impegno e molta dedizione. Messo già a segno il primo colpo, con l’arrivo del centrocampista ex Nancy Bakayè Traorè, i rossoneri si stanno muovendo con molta attenzione sul mercato, dati i numerosi addii che la rosa Milanista dovrà patire. Ufficializzato infatti oggi l’addio al calcio Italiano da parte di Alessandro Nesta, potrebbero nei prossimi giorni salutare Milanello sia Inzaghi che Seedorf. Serviranno colpi all’altezza per rimpiazzare queste gravi perdite che potrebbero inoltre essere accompagnate da alcune cessioni.

LOVREN – Secondo quanto rimbalzato negli ambienti di mercato nelle ultime ore, il Milan starebbe provando a piazzare un nuovo colpo “francese”. L’ultimo obiettivo del Milan, in ordine di tempo, sarebbe il difensore del Lione Lovren, giocatore 22 enne di nazionalità Croata. Lovren aveva firmato un contratto fino al 2014 con i Francesi, ma per un’offerta proveniente dalla Milano rossonera, potrebbe lasciare con molta velocità Lione. Il prezzo del giocatore si aggira intorno agli 8 milioni di euro, prezzo abbastanza giusto per un 22 enne di belle speranze e con un futuro radioso davanti.

ROBINHO – Per un giocatore che arriva, potrebbe però andare via un altro pezzo pregiato rossonero, come l’attaccante Brasiliano Robinho. Il fantasista del Milan, meno decisivo che nella scorsa stagione, avrebbe più volte chiarito la volontà di restare al Milan per qualche altra stagione, per poi concludere la sua gloriosa carriera in Brasile. Il Corinthians però, con molta attenzione, si starebbe muovendo sul nazionale verdeoro, potendo contare su uno sponsor d’eccezione come il “Fenomeno” Ronaldo. Sarebbe infatti l’ex attaccante di Inter e Milan che starebbe cercando di convincere Robinho a tornare presto nel suo paese. Il numero 7o del Milan potrebbe arrivare già in estate con un prestito oneroso, oppure al termine del suo contratto con il Milan, nel 2013. C’è però da superare la concorrenza del Santos che attende il ritorno in patria di Robinho.

Mauro Piro – www.calciomercatonews.com