Home Archivio articoli Calciomercato Inter, Zamparini spiega la trattativa Viviano: Quella dell’Inter è una posizione...

Calciomercato Inter, Zamparini spiega la trattativa Viviano: Quella dell’Inter è una posizione assurda!

CONDIVIDI

CALCIOMERCATO INTER ZAMPARINI VIVIANO – Sta per diventare un vero e proprio tormentone di mercato, quello legato al trasferimento alla Fiorentina di Emiliano Viviano, portiere in comproprietà tra Palermo ed Inter e che vorrebbe ardentemente vestire la maglia della sua città. A spiegare la complicata trattativa, a ‘Radio Radio’, ha parlato Maurizio Zamparini, presidente del Palermo: “L’Inter degli ultimi anni è incomprensibile, quello che sta facendo con noi con Viviano è incomprensibile e speriamo che presto trovino una soluzione. Nelle difficoltà succedono tutte queste cose, non piango sull’Inter perché non sono interista. Moratti non vuole che Viviano vada alla Fiorentina? Lui fa questo ragionamento: se dietro ci fossero dei poveracci ok, ma i Della Valle sono ricchissimi. Moratti dice: perché mai io devo finanziare la Fiorentina? Se vogliono un giocatore che se lo comprino. Dall’altra parte dico: se è a metà con il Palermo, mandiamolo a giocare e l’anno prossimo la Fiorentina lo vorrà. Viviano deve giocare perché è un ottimo portiere, poi lui è di Firenze e la curva lo vuole. Però Moratti fa una piccola speculazione, per cui può essere che noi oggi troviamo una soluzione. Lo compriamo tutto noi e lo giriamo alla Fiorentina. Tra l’altro, l’Inter vuole che ce lo prendiamo tutto e acconsentirà e poi lo gireremo alla Fiorentina. Anche i viola devono fare un piccolo sforzo per fissare un prestito oneroso con diritto di riscatto come si fa normalmente in questo genere di operazioni. Sennò si esagera, sono le società di Serie C che prendono gratis in prestito i giocatori e noi gli diamo anche i soldi dell´ingaggio al giocatore”.

Mauro Piro – www.calciomercatonews.com