Home Archivio articoli Calcioscommesse, le richieste di Palazzi: Bonucci 3 anni e 6 mesi, Pepe...

Calcioscommesse, le richieste di Palazzi: Bonucci 3 anni e 6 mesi, Pepe e Di Vaio 1 anno

CONDIVIDI

CALCIOSCOMMESSE PALAZZI BONUCCI PEPE DI VAIO – Arrivano le prime richieste di oggi del Procuratore della FIGC Stefano Palazzi per la vicenda calcioscommesse: per Bonucci, difensore della Juventus all’epoca dei fatti di proprietà del Bari, 3 anni e 6 mesi la richiesta per l’illecito sportivo; per Simone Pepe, centrocampista della Juventus, l’illecito sarebbe di omessa denuncia: richiesto un anno di squalifica. Identica posizione per Marco Di Vaio, ex capitano del Bologna, per cui il procuratore Palazzi ha chiesto 1 anno di squalifica. 2 punti di squalifica per il Bologna e retrocessione in Lega Pro con 6 punti di squalifica per il Lecce, le ultime richieste del procuratore capo Stefano Palazzi.

Mauro Piro – www.calciomercatonews.com