Home Archivio articoli Champions League Juventus, Chiellini ci crede: “Vogliamo fare bene, non siamo outsider”

Champions League Juventus, Chiellini ci crede: “Vogliamo fare bene, non siamo outsider”

CONDIVIDI

Juventus Chiellini News Champions League- Giorgio Chiellini è sempre più leader all’interno dello spogliatoio della Juventus. Insieme a Buffon è l’unico superstite della sfida contro il Chelsea agli ottavi di Champions del 2009 che costò ai bianconeri l’eliminazione. Per questo a Juve Channel parla proprio di quella partita: “Quando si è di fronte all’eliminazione diretta, ci sta di uscire contro squadre di assoluto valore. Piuttosto, mi girarono non poco le scatole quando, la stagione successiva, fummo eliminati dal Bayern Monaco nella fase a gironi: giocavamo in casa e ci sarebbe bastato un pareggio per passare il turno, invece vinsero i tedeschi e addio sogni. Abbiamo una gran voglia di far bene nell’Europa che conta, ma non possiamo trascurare il campionato. Prima pensiamo al Genoa, poi al Chelsea. Le favorite per la Champions? Barcellona e Real su tutte, poi ci si può mettere anche il Manchester United ma credo un gradino sotto. Noi, così come il Psg o lo Zenit San Pietroburgo dopo l’ultimo mercato, possiamo essere considerati degli outsider e credo che, durante il sorteggio, non fossimo così graditi come squadra di terza fascia: adesso starà a noi dimostrare sul campo cosa valiamo. Non dobbiamo porci limiti o avere un obiettivo minimo: si va per il massimo, sempre. Non dobbiamo comunque nascondere che per molti di noi sarà la prima volta su palcoscenici così importanti.”

Elmar Bergonzini-www.Calciomercatonews.com