Home Archivio articoli Calciomercato Milan: Perin, l’erede di Abbiati. Occhio al colpo Antonelli

Calciomercato Milan: Perin, l’erede di Abbiati. Occhio al colpo Antonelli

CONDIVIDI

CALCIOMERCATO MILAN PERIN ANTONELLI – Mattia Perin ha suscitato l’interesse di diversi club e da diverso tempo si parla di lui come un probabile numero uno della porta. Adriano Galliani ci sta facendo un pensierino parlandone con Enrico Preziosi, proprietario del cartellino del ventenne portiere che dopo l’ottima stagione al Padova, quest’anno sta difendendo la porta del Pescara. Intanto Perin si sta facendo le ossa anche nell’Under 21  dove se la gioca con il coetaneo Bardi, ora al Novara, ma di proprietà dell’Inter.

Il talento di Latina continua ad essere monitorato dal Milan che pensa di aver trovato in lui l’erede di Abbiati. Insieme a Perin, però, tra i candidati non deve essere dimenticato Gabriel, che il club di via Turati ha prelevato questa estate dal Cruzeiro in cambio di 700 mila euro, per inserirlo nella rosa come terzo portiere. Deve ancora compiere vent’anni, come Perin, e ha già debuttato nella Seleçao (Svezia-Brasile 0-3 lo scorso 15 agosto), dopo essere stato titolare anche in 4 gare delle ultime Olimpiadi di Londra.

Il portiere, tuttavia è una priorità del futuro. Per adesso si pensa soprattutto alla fascia sinistra. A gennaio, infatti, potrebbe andare in porto l’operazione Antonelli con Mesbah che passerebbe al Genoa.  “E’ ancora troppo presto per parlarne”, ha dichiarato a tuttomercatoweb.com Parisi, l’agente del terzino che ha appena accettato la richiesta del Genoa per un abbassamento dell’ingaggio. L’alternativa, al momento, è ancora Peluso dell’Atalanta.

Stella Dibenedetto – www.calciomercatonews.com